Su richiesta dell’amministrazione comunale di Civita d’Antino sabato 22 agosto abbiamo riversato circa 37.000 litri di acqua per il riempimento dell’abbeveratoio situato nella zona del Rifugio Coppetello, ormai prosciugato a causa della scarsità delle precipitazioni della scorsa stagione invernale.

Le operazioni di carico e di scarico dell’acqua, rese impegnative dal dislivello montano e dalla impervietà delle strade, hanno richiesto l’utilizzo del camion del comitato regionale #AnpasAbruzzo sul quale è stata fissata una cisterna da 10.000 litri e di un mezzo SCAM con ulteriori cisterne per lo smistamento idrico.
La riserva accumulata consentirà alle mandrie locali l’abbeveraggio per i prossimi 20/30 giorni.

 

 

 

 

Su questo sito usiamo i cookies, anche di terze parti. Navigandolo accetti.